Minestrone di verdure essiccate

Minestrone di verdure essiccateL’essiccazione è un metodo naturale per la conservazione delle verdure ma è anche un modo pratico per preparare gli ingredienti necessari per primi piatti veloci ma sani. Il minestrone di verdure essiccate ne è un esempio perfetto.

L’essiccazione è un metodo naturale di conservazione degli alimenti basato sulla disidratazione lenta dei prodotti della terra. Verdura o frutta essiccate mantengono a lungo e inalterate le loro proprietà nutritive e organolettiche. Il cibo essiccato non subisce infatti alcuna trasforamazione chimica o meccanica, né richiede l’aggiunta di conservanti o di altre sostanze artificiali. L’essiccazione inoltre ci permette di risparmiare spazio nel congelatore e quindi di risparmiare energia elettrica.

Ma essiccare, oltre che un metodo di conservazione naturale e sano, è anche un modo semplice, pratico e intuitivo per ottenere ingredienti pronti per l’uso in cucina. I prodotti essiccati sono immediatamente utilizzabili per preparare piatti pronti in pochi minuti, senza rinunciare alla qualità degli ingredienti e soprattutto alla nostra salute.

Un esempio perfetto è il preparato per minestrone di verdure essiccate. Grazie all’essiccatore infatti possibile conservare verdura di stagione in periodi in cui è sovrabbondante come la primavera e l’estate per utilizzarla durante tutto l’anno. Uno dei modi più golosi e semplici è di impiegarla per preparare un buon minestrone di verdure essiccate.

Ma ecco come si fa:

INGREDIENTI:

  • Cipolle;
  • Sedano;
  • Carote;
  • Fagiolini;
  • Piselli;
  • Zucchine.

PREPARAZIONE:

Laviamo accuratamente le verdure e affettiamole in modo da ottenere pezzi con spessore omogeneo; leviamo le due etremità ai fagiolini e tagliamoli a pezzi della lunghezza di circa 2 cm; stendiamo le verdure nei cestelli e avviamo l’essiccatore con il programma Automatico.

Controlliamo quindi periodicamente il livello di essiccazione, togliendo le verdure man mano che saranno pronte.

Quando il processo di essiccazione sarà completo, trasferiamo la verdura in vasetti ermetici che andranno riposti in luogo riparato dalla luce e dall’umidità. Avremo quindi sempre a disposizione e pronto per l’uso il nostro preparato per minestrone di verdure essiccate che potremo conservare anche per un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *