Fino al 65% di bonus fiscale per gli orti sui tetti: un motivo in più per farli subito

, ,
Orto fuori suolo
Orto sul terrazzo in contenitore

Almeno fino a fine 2015 sarà possibile realizzare un orto su terrazzi, lastrici solari, parcheggi e garage usufruendo di una detrazione Irpef del 65 per cento (nel caso in cui l’intervento rientri nel risparmio energetico invernale) o del 50 per cento ( se fatto nell’ambito di una ristrutturazione edilizia).

Si tratta di un provvedimento del governo che finalmente incoraggia il risparmio energetico, l’autoproduzione, la vivibilità e bellezza delle nostre case in città.

Grazie alle tecniche dell’agricoltura fuori suolo è oggi possibile allestire uno splendido orto anche su superfici urbane prive di terra. Orto sul Terrazzo da tempo si occupa di progettare e realizzare orti urbani fuori suolo su terrazzi e aree cementificate in genere con risultati straordinari. L’orto fuori suolo è il mezzo ideale per lo sviluppo di un modello di abitazione più vicino ai bisogni delle famiglie, più efficiente sotto il profilo ambientale e che stimoli la prossimità di vicinato ormai assente in molti contesti di quartiere e condominiali. L’orto condiviso sul tetto di un condominio, in un cortile o in un parcheggio, permette di avvicinare le persone e accedere ad una dimensione sociale e sostenibile dell’autoproduzione di cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *